Il filo magico

La Natura è qualcosa di meraviglioso. L'esperienza sensoriale esperibile attraverso le sue creazioni ci dona benessere, rilassatezza, profondità, speranza. Quando torniamo da un'escursione in natura torniamo diversi, non siamo più gli stessi di prima. Esperire il mondo attraverso la Natura significa prendersi cura del proprio essere e scegliere di creare un filo diretto ed unico... Continue Reading →

Annunci

Il portale che non c’era

È nato il portale del turismo lento in Ciociaria. Lo abbiamo creato pensando a tutto ciò che si può fare a piedi, a cavallo e in bicicletta in terra ciociara, e soprattutto perché in Ciociaria c'è tanto da scoprire e visitare. Ci sono sentieri e aree protette, come anche grotte e percorsi in natura che... Continue Reading →

L’orso è sempre sveglio

Mentre mi godo questo tepore, penso all'estate finita e mai iniziata. Un turbinio di sensazioni che vorrebbero sonnecchiare insieme alla stagione autunnale, come un orso che va in letargo, felice che si sveglierà a tempesta finita. Invece l'orso è sempre sveglio, l'estate non c'è più e l'autunno non è iniziato, e il freddo non arriva.... Continue Reading →

Il notiziario che non c’era

La Ciociaria vanta più di una catena montuosa (i Monti Càntari, i Monti Ernici, i Monti Lepini, la parte sud degli Appennini Centrali con Campo Staffi e la parte occidentale delle Mainarde) e diverse aree naturalistiche da visitare e frequentare nelle diverse stagioni dell’anno. In virtù della crescente visibilità di questi luoghi stanno nascendo, e... Continue Reading →

Il borgo fantasma e altre storie di briganti

Se ancora fosse in vita il grande Fernand Braudel sarebbe entusiasta di ciò che stiamo per raccontare. Braudel fu un illustre storico francese, dove la definizione di storico gli sta alquanto stretta visto che inventò un modo completamente rivoluzionario di "fare" storia e soprattutto di raccontarla. Braudel amava i popoli, le loro vicissitudini, i mestieri,... Continue Reading →

Il culto della terra: il richiamo dell’ancestrale

Una volta l’uomo, non troppi decenni fa, era un tutt’uno con la terra. Nasceva e si sviluppava a stretto contatto con l’ambiente a lui circostante. Il fatto stesso di scegliere di crescere e stabilirsi nello stesso posto in cui fosse nato, faceva dell’essere umano una sorta di appendice della Natura, un elemento che non prescindeva... Continue Reading →

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

librai clandestini

Letture e riflessioni da una libreria che non esiste (ancora)

Viaggicchiando

Viaggiare per cambiare opinioni e pregiudizi

SOGNA VIAGGIA AMA

L' essenza dello spirito dell'uomo sta nelle nuove esperienze

blogcamminarenellastoria.wordpress.com/

Passeggiate sui sentieri della memoria

luiginacci

poetry, walks and other little things

NEUTOPIA

— PIANO DI FUGA DALLA RETE —

La Traccia, Escursioni e Montagna

Alpinismo, Arrampicata, Passeggiate, Fotografia, Viaggi

I camosci bianchi

Blog di discussione sulla montagna, escursionismo, cultura e tradizioni alpine

Artibio

“E' viva la speranza che quasi tutti noi portiamo dentro: la speranza tante volte accarezzata e tante volte delusa che certamente chissà dove, chissà quando, potrà esistere una terra di pace e di abbondanza, di bellezza e di giustizia, dove noi, da quelle povere creature che siamo, potremo essere felici…

INDIE TRANSLATIONS

DO U SPEAK INDIE?

Il Conformista

"Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati" B. Brecht

Auralcrave

Stories for open-minded

Photoworlder

Il mio scopo principale è viaggiare, eternamente nomade.

PRATICARE QIGONG 氣功

Blog personale - Paola Borruso

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: